S.S. 18 Tirrena Inferiore - Battipaglia, SA | 07:00 - 20:00

Il nostro blog

5 ricette con la mozzarella per l’estate

La mozzarella di bufala è un prodotto tipi della regione Campania e viene prodotta in particolare nei territori del casertano e del salernitano. Qui l’allevamento delle bufale è un’attività storica ed è possibile acquistare e gustare la mozzarella che viene prodotta ogni giorno.

La mozzarella in cucina

La mozzarella rappresenta una semplice ed ottima pietanza da mangiare con l’aggiunta di qualche ortaggio come contorno o con prosciutti e salumi tipici. Ma può arricchire insalate e piatti di ogni genere.

Ecco allora cinque ricette con la mozzarella di bufala che vi piacerà provare quest’estate e preparare per una giornata al mare o per i vostri ospiti.

Le insalate con la mozzarella

La mozzarella può arricchire le fresche insalate estive, facili da preparare in tutta velocità e con la necessità di cuocere poco o nulla.

Insalata di pasta con la mozzarella di bufala

La pasta, per esempio, diventa un ottimo piatto freddo se lasciata raffreddare e condita con ingredienti freschi.

Per preparare l’insalata di pasta tagliate la mozzarella, preparate i pomodori, aggiungete a piacere verdure sott’olio, olive e del tonno. Condite con dell’olio, sale e pepe quanto basta, della cipolla e del basilico.

Un piccolo consiglio: dopo aver scolato la pasta e prima di lasciarla raffreddare, aggiungete un filo d’olio e girate bene in modo da distribuire l’olio extra vergine di oliva ed evitare così che i fili di pasta possano attaccarsi fra loro.

Ecco la ricetta dell’insalata di pasta con la mozzarella di GialloZafferano.

Insalata di verdure e tonno con la mozzarella

Vi consigliamo di dare un’occhiata anche alla ricetta dell’insalata di tonno e peperoni di GialloZafferano.

Questa ricetta è perfetta per il pranzo estivo in ufficio, anche se speriamo per voi che la preparerete per portarla con voi al mare!

Sgranate bene il tonno (va bene anche quello in scatola, al naturale o all’olio d’oliva), preparate i peperoni, aggiungete le olive, i pomodori, le verdure sott’aceto o sott’olio, la mozzarella che avrete tagliato precedentemente e lasciato sgocciolare e condite a piacere.

Il nostro consiglio qui è: lasciate andare la fantasia e pregustate la vostra insalata fresca e saporitissima.

Mozzarella e fantasia

I diversi tagli della mozzarella di bufala si adattano molto bene a diverse ricette: ancora una volta, basta lasciar andare la vostra fantasia.

Spiedini di mozzarella

Le ciliegine sono perfette per preparare dei divertentissimi e colorati spiedini. Potete aggiungere davvero quello che desiderate e avete in frigo: pezzi di verdure, wurstel, involtini di prosciutto, involtini di verdure e dolcissimi pomodorini.

Fatevi guidare dal vostro gusto e dai colori.

Un’idea per comporre così un piatto copleto è quella di aggiungere dei dadini di pane leggermente raffermo da accompagnare alla mozzarella, alla carne e alle verdure che avrete messo sullo spiedino.

Prendete il pane leggermente raffermo, tagliatelo a dadini aiutandovi con un coltello apposito e un tagliere, poi passate i dadini di pane per qualche secondo in una padella calda con un filo di olio extra vergine di oliva, per farne una sorta di crostini. Non esagerate con la cottura, però: se il crostino si indurisce troppo vi sarà difficile infilarlo nello spiedino tra una ciliegina di bufala e un pomodorino.

Potete condirli leggermente con del sale e dell’origano mentre li saltate velocemente in padella.

Ecco infine la ricetta degli spiedini di mozzarella proposta da Mysia.

Mozzarella farcita

Cosa succede se prendete la mozzarella di bufala ben scolata, la tagliate e la farcite con delle verdure richiudendola poi come un panino?

Avrete preparato la mozzarella farcita e non ve ne pentirete!

La ricetta dei bocconcini farciti di Donna Moderna prevede nel ripieno l’uso di alici, capperi e rucola, ma voi potete lasciarvi ispirare e usare peperoni, melanzane tagliate a fogli, zucchine e qualunque altra cosa vi suggerisca il vostro palato.

La mozzarella fritta

Immancabile se state preparando una cena con gli amici o anche solo uno sfizioso aperitivo: la mozzarella fritta.

Scegliete il taglio giusto: per esempio, la ciliegina è perfetta per essere mangiata in un solo boccone, mentre potrete utilizzare un taglio più grande per preparare delle frittelline calde e filanti.

Per la panatura poi serve poi della farina, dell’uovo e del pangrattato.

E seguite la ricetta della mozzarella fritta di CookAround.


Potrebbe interessarti anche:

L’arte del panino con la mozzarella: il caprese

I segreti dell’insalata caprese con mozzarella di bufala

 

 

 

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi