S.S. 18 Tirrena Inferiore - Battipaglia, SA | 07:00 - 20:00

Il nostro blog

5 idee per apparecchiare la tavola di Natale

Sta per arrivare Natale!

Alberi addobbati, illuminazioni accese, i regali si stanno lentamente raccogliendo sotto l’albero e le case diventano sempre più calde ed accoglienti rispetto al freddo di fuori.

State anche già pensando al menù per il cenone della Vigilia? E il pranzo di Natale?

Ma non dimenticate di pensare ad un altro dettaglio che potrà fare la differenza sia a pranzo che a cena: le decorazioni della tavola di Natale.

Tavola di Natale: scegli i colori

Il primo passo per scegliere le decorazioni della tavola di Natale è stabilire un set di due o tre colori dominanti.

 

La scelta del colore delle decorazioni aiuta molto nelle fasi successive: cercare le decorazioni natalizie migliori e acquistarle senza rischiare di tornare a casa e ritrovarci con tante cose davvero carine, ma che messe insieme danno un’idea di confusione e disomogeneità.

Come scegliere i colori delle decorazioni della tavola di Natale? Potreste partire dal vostro albero di Natale, che immaginiamo avrete già preparato. Quali sono i colori dominanti delle decorazioni natalizie che avete appese all’albero?

Molto probabilmente la risposta dice tanto dei vostri gusti: forse non ve ne rendete conto ma amate il tradizionale Natale rosso e oro.

O magari preferite delle decorazioni natalizie dai colori più freddi ed eleganti, decorazioni minimaliste  che vanno dal bianco neve, al grigio ghiaccio, al grigio té verde (un colore a metà tra grigio e verde).

Scegliete un colore di base, un colore forte e più caldo e associatelo ad un colore più chiaro. Tenete a mente la vostra palette di colori quando andrete in cerca di decorazioni per la vostra tavola di Natale e vedrete che tutto sarà più facile.

Centrotavola di Natale

Il centrotavola è un punto da tenere bene a mente quando si decora una tavola: si trova nel punto che sarà sotto gli occhi di tutti mentre si mangia e andrà a riempire uno spazio che spesso è tristemente vuoto.

Nella scelta del centrotavola tenete a mente che non deve essere troppo alto per non impedire ai commensali di vedersi fra loro e quindi di poter chiacchierare amabilmente durante il pranzo o la cena. Allo stesso tempo, però, se scegliete qualcosa di troppo basso e piccolo non riuscirà a svolgere il suo ruolo di “diffusore di atmosfera” lungo tutta la tavolata. Potreste allora usare un’alzativa in plastica o vetro su cui andrete ad adagiare le decorazioni natalizie.

Cosa mettere al centro della tavola natalizia?

Stelle di Natale, ghirlande, piccole statuine, luci di Natale, grandi ceri o piccole candeline, sbizzarrite la vostra fantasia e seguite la vostra palette di colori di Natale.

Apparecchiare la tavola

Come apparecchiare la tavola di Natale?

Partite dalla base: la scelta della tovaglia e, indovinate? Per la scelta basterà seguire la vostra palette di colori e scegliere qualcosa che si avvicini molto al vostro colore di base. Semplice no? Potrete poi aggiungere un runner (una tovaglia lunga e stretta utile come segnaposto) del vostro colore forte.

Preparate poi piatti piani su cui adagerete i piatti fonti, forchette e coltelli tenendo a mente il numero e il tipo di portate del vostro menù.

I bicchieri sono tre: quello basso per l’acqua, il calice piccolo per il vino bianco e il calice più grande per il rosso.

Decorazioni di natale: pensa anche ai tovaglioli!

Le decorazioni della tavola di Natale passano anche attraverso il tovagliolo.

Di carta o in stoffa? La scelta sta a voi: se i primi sono più pratici e colorati, i secondi sono di certo più eleganti.

Anche i tovaglioli andranno scelti partendo dalla vostra palette di colori. Se avete o acquisterete il completo con la tovaglia non avrete alcun problema.

Un tocco in più può essere quello di piegare i tovaglioli in modo da farli diventare dei colorati e graditissimi segnaposto che aggiungeranno un tocco di allegria e fantasia alla vostra tavola.

Ecco due idee: i tovaglioli ad albero di Natale e i tovaglioli a stella di Natale.

Tovaglioli a stella di Natale

Ci vuole un po’ di pazienza per piegare i tovaglioli a stella di Natale ma il risultato ripaga ogni sforzo.

In questo caso è necessario che il tovagliolo si di carta spessa e attenti alle misure: dovrete usare tovaglioli abbastanza grandi.



Tovaglioli ad Albero di Natale

Piegare i tovaglioli ad albero di Natale è più facile di quello che pensate. Seguite questo tutorial che abbiamo scelto per voi:


Per il menù di Natale lasciati ispirare dai nostri prodotti a base di latte di bufala e per aiutarti ad ordinare le giuste quantità potrebbe interessarti conoscere tutti i pesi e le forme della mozzarella.

E forse potrà esserti utile sapere come conservare nel modo corretto la mozzarella.

Buone feste!

 

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi