S.S. 18 Tirrena Inferiore - Battipaglia, SA | 07:00 - 20:00

Il nostro blog

Melanzane alla pizzaiola

Siete alla ricerca di un pasto goloso, ma che non vi faccia sentire eccessivamente in colpa? Provate le melanzane alla pizzaiola: un piatto facile e super gustoso.

La melanzana è un delizioso ortaggio che cresce proprio durante la bella stagione e la si può usare come base per tantissime ricette diverse.

La sua versatilità si deve al fatto che può essere cucinata in diversi modi ed essere sempre buonissima. Alla griglia, in padella oppure fritta, insomma, ci si può davvero sbizzarrire e divertirsi per accontentare ogni gusto.

Oltre che buona, la melanzana è ricca di potassio e fibre ed è nota per le sue proprietà depurative e antinfiammatorie. E allora cominciamo subito! Continua a leggere per scoprire come preparare questo delizioso piatto.

Cerchi ispirazione per altre ricette estive? Prova queste:

Ingredienti

  • 2 melanzane tonde
  • 250 g di mozzarella
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla rossa
  • 15 pomodori ramati
  • Basilico
  • Olio extravergine d’oliva Sale

Come preparare le melanzane alla pizzaiola

Preriscaldate il forno a 200 ºC, lavate le melanzane e tagliatele a rondelle spesse circa 1 cm, cospargetele di sale grosso e disponetevi un peso sopra per spurgare il liquido di vegetazione.

Attendete 30 minuti e poi lavate le melanzane, strizzandole per cercare di eliminare l’acqua in eccesso. A questo punto, disponetele in una teglia senza sovrapporle e lasciatele cuocere nel forno per 20 minuti.

Terminata la cottura, condite ogni fetta di melanzana con un cucchiaio di salsa di pomodoro, qualche pezzetto di mozzarella, un paio di fette di pomodori e un po’ di cipolla tritata.

Rimettete la teglia in forno per 1 o 2 minuti finché la mozzarella non inizierà a sciogliersi. Una volta sfornate, guarnite le melanzane con qualche foglia di basilico e servitele subito in tavola.

Saranno buone da leccarsi i baffi.

Seguite il Caseificio La Regina su Facebook e Instagram!

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi