S.S. 18 Tirrena Inferiore - Battipaglia, SA | 07:00 - 20:00

Il nostro blog

Come preparare l’insalata di pasta con la mozzarella di bufala

Tra i piatti estivi per eccellenza, l’insalata di pasta con la mozzarella di bufala è un grande classico della bella stagione. Esistono tantissime varianti per prepararla e ognuno ha il suo piccolo segreto per renderla unica. Ma a fare la differenza è sempre solo una cosa: utilizzare un’ottima mozzarella di bufala.

L’insalata di pasta è ideale come pranzo al sacco da portare in ufficio, in spiaggia o in una scampagnata ma è anche perfetta per un pranzo veloce a casa con gli amici, in quanto può essere preparata in anticipo e conservata senza problemi per diverse ore.


Ti potrebbe interessare anche:

5 ricette con la mozzarella di bufala per l’estate

I segreti dell’insalata caprese con mozzarella di bufala


Un piccolo segreto

Il segreto per preparare un’insalata di pasta che non sia scotta o che non diventi molliccia sta proprio nella cottura della pasta.

Che si usi una pasta classica di grano o una speciale (integrale, di legumi, etc) l’importante è scolarla circa due minuti prima della fine del tempo di cottura, sciacquarla subito con acqua fredda per bloccare la lessatura, versarla in una terrina e condirla con due o tre cucchiai (dipende dalla dose di pasta) di olio extravergine di oliva.

Ingredienti

Gli ingredienti per l’insalata di pasta con mozzarella di bufala possono essere i più disparati, da scegliere in base al proprio gusto.

Qui vi proponiamo una versione piuttosto semplice e fresca, per accontentare un po’ tutti; le dosi sono per circa 4 persone:

  • 350 gr. di pasta (come formato suggeriamo penne rigate o farfalle)
  • 250 gr. di mozzarella di bufala
  • 300 gr. di pomodorini datterini (o ciliegini)
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 80 gr. di olive nere condite
  • basilico, origano, sale e olio qb

Preparazione

Per preparare l’insalata di pasta, la prima cosa da fare è appunto lessare la pasta. Nel frattempo, lavare e mondare i pomdorini, che bisogna tagliare in quattro e poi i peperoni, che bisogna invece tagliare a listarelle. Porre quindi pomodori e peperoni così preparati in una terrina e tenerli da parte.

Intanto lasciamo scolare la mozzarella su di una superficie piana, in modo che perda l’acqua di governo in eccesso per poi tagliarla a cubetti.

Scolare la pasta e irrorarla di olio come spiegato prima, quindi unire pomodori e peperoni e condire con qualche altro cucchiaio di olio, origano, sale e, se lo si desidera, pepe.

Quando la pasta si sarà intiepidita, unire infine la mozzarella e qualche foglia di basilico, precedentemente lavato.

Mescoliamo bene il tutto e lasciamo raffreddare prima di porre in frigo.

L’idea in più

Consigli per conservare la mozzarella di bufala in estate

 

 

Per una cena o un pranzo, si può servire l’insalata di pasta in dei barattoli particolari o bicchieri in vetro al posto di piatti o ciotole.

All’interno di vasetti in vetro con chiusura ermetica può poi essere anche trasportata o conservata in frigorifero.

A proposito della conservazione, l’insalata può essere conservata in frigorifero per due o tre giorni.



Ti potrebbe interessare anche:

5 ricette con la mozzarella di bufala per l’estate

I segreti dell’insalata caprese con mozzarella di bufala

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi