S.S. 18 Tirrena Inferiore - Battipaglia, SA | 07:00 - 20:00

Il nostro blog

Come si conserva la ricotta di bufala?

La ricotta di bufala non può mancare in casa, soprattutto quando si avvicina la bella stagione e la voglia di cose fresche è dietro l’angolo.

È utile sapere quindi come conservare la ricotta di bufala al meglio perché mantenga tutte le sue proprietà organolettiche intatte.

Mai più senza ricotta

A pranzo o a cena, per preparare sfiziosi spuntini e dolci deliziosi, la ricotta è ottima perfino a colazione.

Una morbida crema bianca che oltre ad essere buonissima fa anche bene.

La ricotta di bufala è un latticino che si ottiene dalla cottura del siero di latte di bufala. È magra e ricca di proteine. In particolare contiene proteine ad alto valore biologico, più alto degli altri latticini e perfino della carne!

Conservare la ricotta

Formaggi e latticini freschi come la ricotta vanno consumati entro pochi giorni dalla loro produzione.

Per quanto tempo conservare la ricotta di bufala?

La ricotta di bufala può essere conservata fino a circa 7 giorni dalla sua produzione. Naturalmente tutto dipende da come viene conservata.

Come conservare la ricotta di bufala?

La ricotta di bufala va conservata in frigo ad una temperatura che si aggira fra i 2 e i 4 C°.

Trucchi per conservare la ricotta più a lungo

Per conservare al meglio e più a lungo la ricotta di bufala è utile usare alcuni piccoli accorgimenti.

  1. La ricotta non va tolta dalla fuscella di plastica in cui viene venduta. Questa serve per far fuoriuscire naturalmente il siero e non farlo ristagnare. Ponete dunque la fuscella con la ricotta dentro una ciotola o su un piatto.
  2. Abbiate cura di coprire la parte superiore della ricotta e l’intera ciotola con della pellicola trasparentida cucina. Eviterete così di contaminare la ricotta con altri cibi, odori e sapori che possono essere all’interno del frigo.
  3. Se fuoriesce del siero, nessun problema, è normale, ma abbiate cura di portarlo via per evitare irrancidimenti.
Fuscella per ricotta

Con questi tre trucchi riuscirete a conservare la ricotta molto a lungo e non ne farete più a meno.

Per quanto tempo posso tenere la ricotta fuori dal frigo?

La ricotta di bufala fresca può essere conservata fuori dal frigorifero, in attesa di essere consumata, fino a 5 o 6 ore.

Può essere acquistata alla mattina e mangiata per il pranzo in ufficio, per esempio.

Quando si conserva la ricotta fuori dal frigo bisogna avere l’accortezza di tenerla quanto più al fresco possibile e lontano da fonti di luce e di calore, opportunamente incartata.

Una volta che la ricotta è stata conservata fuori dal frigo è bene consumarla tutta. Essendo stata interrotta quella che si chiama catena del freddo, è bene non rimetterla in frigo.

COME SI FA LA RICOTTA DI BUFALA?

COME SI FA LA PASTIERA NAPOLETANA: RICETTA, INGREDIENTI, PROCEDIMENTO

Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi